I progressi della medicina ed in particolare della Radiologia Interventistica e della Radiochirurgia mini-invasiva, permettono di ottenere risultati spesso superiori a quelli ottenibili con le più invasive e costose terapie mediche e chirurgiche usuali.

Gli interventi eseguiti con tecniche minimamente invasive hanno, infatti, minori rischi, danno minori disagi al paziente e permettono di realizzare numerosi interventi con ricovero limitato alle sole ore del giorno.

I Radiologi Interventisti sono specialisti che eseguono trattamenti di Radiochirurgia minimamente invasivi con l’utilizzo delle più moderne innovazioni tecniche e strumentali.

I nostri Specialisti sono in grado di offrire una varietà molto ampia di opzioni terapeutiche e di interventi mini-invasivi.

Le più comuni procedure interventistiche effettuate sono:

PROCEDURE VASCOLARI del DISTRETTO ARTERIOSO

  • angioplastica, stent carotidi
  • angioplastica, stent arterie renali
  • angioplastica, stent vasi periferici
  • angioplastica, stent vasi splanici
  • posizionamento endoprotesi aortica (addominale)
  • embolizzazione endoarteriosa: angiodisplasie, fistole artero-venose, aneurismi
  • chemioembolizzazione epatica per neoplasie
  • fibrinolisi nelle occlusioni arteriose
  • posizionamento di port arterioso
  • termoablazione intra-arteriosa del simpatico renale nel trattamento dell’’ipertensione arteriosa essenziale.
  • trattamento selettivo loco regionale chemioterapico
  • embolizzazione fibromiomi dell’utero
  • embolizzazione prostata per ipertrofia prostatica benigna

PROCEDURE VASCOLARI del DISTRETTO VENOSO

  • angioplastica fistole per dialisi
  • trattamento CCSVI
  • trattamento percutaneo varicocele maschile e femminile
  • TIPS (derivazioni porto-sistemiche intraepatiche)
  • fibrinolisi farmacologica o meccanica
  • posizionamentro di filtro cavale
  • posizionamento di port venoso, cvc, picc
  • trattamento laser endovascolare nell’insufficienza della safena
  • trattamento “fuga venosa plesso periprostatico” (impotenza coeundi)

PROCEDURE EXTRAVASCOLARI

  • biopsie tessuti molli
  • biopsie organi addominali ed extraddominali
  • posizionamento drenaggio biliare
  • posizionamento stent biliare
  • nefrostomia
  • posizionamento doppio J nelle vie urinarie
  • alcoolizzazione percutanea lesioni focali
  • termoablazione us/tc guidata
  • drenaggio cisti con introduzione materiale sclerosante
  • dilatazione e stenting stenosi apparato digerente
  • dilatazione endocavitaria con catetere a palloncino (vie biliari e vie urinarie)
  • drenaggio percutaneo addominale: ascessi e raccolte liquide
  • shunt peritoneo-succlavio
  • vertebroplastica percutanea
  • alcoolizzazione plesso celiaco
  • alcoolizzazione neuroma di Morton
  • gastrostomia percutanea
  • terapia ablativa patologie neoplastiche
  • paracentesi e toracentesi ecoguidata
  • posizionamento cateteri per drenaggio in cavità peritoneale, in cavità pleurica
  • trattamento percutaneo della patologia discale
  • trattamento iniettivo eco\fluoro\tc guidato della patologia artrosica interapofisaria (sindrome faccettale)
  • trattamento iniettivo eco\fluoro\tc guidato della patologia artrosica e non, osteoarticolare, con antiflogistici o con Acido Jaluronico
  • radiofrequenza sindromi dolorose muscolo articolari e neurogene periferiche (pubalgia, sindromi trigeminali, ecc.)
  • trattamento iniettivo eco\fluoro\tc con fattori di crescita piastrinici
  • trattamento iniettivo eco\fluoro\tc di patologie muscolari con tossina botulinica